Non categorizzato

Quale pinna per lo snorkeling?

snorkeling

La scelta dell’attrezzatura giusta per la vostra avventura marina è molto importante. Ogni tipo di immersione e di attività ha le sue attrezzature e funzioni distinte.

Che cos’è lo snorkeling?

Lo snorkeling è l’immersione in apnea o lo snorkeling. Questo tipo di attività è adatta a tutti, poiché non richiede molta tecnica o una persona esperta. Inoltre, che si tratti di un ottimo nuotatore o di un dilettante, questa attività non è difficile e davvero divertente. Viene spesso praticata durante i mesi estivi, che attirano più persone, e in questa stagione l’acqua è calda o temperata. Per i viaggiatori è un’attività da non perdere per vivere un’esperienza unica in mare. Inoltre, è un tipo di attività ricreativa che alcune persone praticano per vivere un’avventura marina rimanendo non lontano dalla superficie. Lo snorkeling è un buon inizio per chi vuole fare una spedizione sottomarina.

Cosa sono le pinne?

La pinna è un attrezzo utile per chi pratica lo snorkeling. Si tratta di una sorta di scarpa a forma di pinna per il subacqueo. Conosciute anche come pinne da piede, sono spesso la scelta migliore per il subacqueo.

Pinne a scarpetta

Le pinne a scarpetta sono le pinne da snorkeling più popolari perché sono comode per l’utente se si adattano alle dimensioni dei piedi. Questo tipo di pinna è molto pratico perché basta inserire i piedi nella tasca portapiedi senza usare le scarpe da sub. Ma si possono indossare anche con calze o calzini per evitare che i piedi si raffreddino. Non solo, ma non sono molto costose rispetto alle pinne regolabili.

I vantaggi delle pinne a calza sono molteplici, come ad esempio

  • Facile e conveniente
  • Leggero

Le pinne con piede sono facili da usare perché, a differenza delle pinne regolabili, si indossano semplicemente senza regolazioni. Infatti, non è necessario alcun protocollo per indossarli e toglierli senza difficoltà. Per quanto riguarda la sua leggerezza, non sarà un grosso peso per i vostri effetti personali, sarà facile da trasportare. Per le immersioni con la muta stagna, è possibile indossarla senza problemi. Così potrete nuotare liberamente e godervi la vostra immersione.

Il svantaggi delle alette a scarpa

  • Non si sente a proprio agio in acqua fredda
  • Progettato solo per le immersioni in acque tropicali

Le pinne a scarpetta non possono essere utilizzate in acque fredde perché chi fa snorkeling rischia di avere i piedi freddi.

Infatti, sono stati progettati appositamente per le immersioni in acque calde, o più precisamente in acque tropicali, perché sono molto piccoli per un piede e possono causare un taglio al piede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.